Wednesday, May 29, 2019

Open Access Journal: Ciceroniana On Line

 [First posted in AWOL 13 March 2017, updated 29 May 2019]

Ciceroniana On Line
ISSN: 0009-6687
ISSN: 2532-5353 (online) 
Locandina del Congresso 
CICERONIANA ON LINE (COL) è pubblicata solo on line con cadenza semestrale (due numeri all’anno, eventualmente raggruppabili, sempre con segnatura 1-2) congiuntamente dalla SIAC (Société Internationale des Amis de Cicéron, (www.tulliana.eu) e dal CSC (Centro di Studi Ciceroniani di Roma) e ospita articoli concernenti Cicerone o il pensiero romano. 

Per quest'ultimo gli articoli devono trattare temi che nei contenuti o nelle condizioni della loro produzione abbiano un legame più o meno diretto con la filosofia a Roma o con il suo Fortleben. Articoli su Cicerone possono toccarne la figura storica, letteraria, filosofica e umana, le sue opere, le sue fonti e la sua fortuna. Tutte le discipline e tutte le metodologie di ricerca sono accolte: filologia, linguistica, storia letteraria, esegesi, retorica, Quellenforschung, filosofia, archeologia e storia dell’arte, storia, prosopografia, religione, psicologia, allusività, intertestualità, generi letterari, gender studies, antropologia, Fortleben, didattica, nuovi media e digitalizzazione e così via. 

COL, nata da una decisone comune del CSC (ultima conferma nella seduta della Giunta del 27 ottobre 2012) e della SIAC (decisione ratificata dall’Assemblea Generale il 15 gennaio 2010), si pone in continuità con Ciceroniana, Nuova serie, che dal 1973 al 2009 ha pubblicato a stampa gli atti dei primi 13 Colloquia internazionali del CSC. I numeri pregressi di Ciceroniana sono disponibili gratuitamente on line come parte integrante della collaborazione CSC-SIAC. La pubblicazione avviene grazie alla piattaforma Open Access dell’Università di Torino ed è ripresa nei siti web delle due istituzioni fondatrici.

La rivista è stata diretta per il triennio 2013-2015 da un Consiglio scientifico paritario nominato dalla SIAC e dal CSC. Il Consiglio è stato istituito originariamente dalle due società in dieci membri, Proff. M. De Nonno, P. Fedeli, L. Gamberale, G. Garbarino, G. Mazzoli (CSC); C. Guérin, C. Lévy, E. Malaspina, R. Pierini, F. Prost (SIAC); è facoltà del Consiglio decidere di aumentare la propria composizione; l’ingresso di nuovi membri nel Consiglio avviene per cooptazione. 
 
Nella riunione telematica del 17 maggio 2016 nel Consiglio sono stati cooptati i seguenti 7 membri per il triennio 2016-2018: Carmen Codoñer (Salamanca, Emerita); Catharine Edwards (University of London); Matthew Fox (Glasgow); Margaret Graver (Dartmouth College); Gesine Manuwald (University College, London); John Ramsey (Chicago, Emerito); Hiroyuki Takahashi (Kyoto).

V. 2, N. 2 (2018)

Sommario

 

Articoli

Valentina Calcò
PDF
Giulia Marinelli
PDF
Joanna Kenty
Luciano Traversa
PDF

Recensioni

Antonello Orlando, Francesca Boldrer, Elisa Della Calce, Federica Lazzerini, Simone Mollea
PDF

Note

Amedeo Raschieri
PDF

Altro

Ermanno Malaspina
PDF

2017

V. 1, N. 2 (2017): Internationale Tagung "Was ist ein amicus?", Marburg, 18. – 19. Mai 2017

Che cosa è un amico? Riflessioni sugli aspetti teorici e pratici dell’amicitia in Cicerone
Organisationskomittee und Herausgabe der Berichte
Consiglio organizzatore e curatela degli atti
Giovanna Galimberti Biffino, Ermanno Malaspina, Gregor Vogt-Spira

Recensione del volume Was ist ein amicus? contenente gli atti del convegno.















1959

V. 1, N. 1 (1959)

No comments:

Post a Comment